Se hai bisogno di aiuto per un problema di gioco che riguarda te o una persona che conosci, chiama 1-800 GAMBLER

Bundesliga: le ultime sul mercato del Bayern Monaco

26 giugno 2022 07:24:53 EST

In questa rovente estate si inizia a fare sul serio per quanto riguarda la sessione di calciomercato. Tutti i club sono impegnati con le varie trattative sia interne, con giocatori da trattenere, che esterne, tessendo rapporti con varie società per l’acquisto dei vari atleti. In molti hanno già ufficializzato alcuni acquisti ed altri sono in dirittura di arrivo.

Con i campionati già programmati per la prossima stagione, inizia la corsa contro il tempo per accaparrarsi i migliori giocatori disponibili sulla piazza.

Quest’anno, com’è noto, si anticiperà la data di inizio dei campionati, con il primo week end di agosto che ci farà rituffare nelle emozioni con i primi scontri. Si giocherà per le prime giornate con il calciomercato aperto, dove ogni club potranno correre ai ripari per le ultime lacune rimaste.L’anticipo è dato dal fatto che in Qatar, ci sarà il primo mondiale non giocato come di consuetudine nei mesi di giugno e luglio ma l’edizione numero 22 inizierà il 21 novembre e terminerà il 18 dicembre, con i club nazionali di tutto il mondo che staranno fermi per circa due mesi. Tutto ciò comporterà qualche anomalia nelle varie squadre, che dovranno ripetere con esito positivo per due volte la preparazione atletica.

Tornando al calciomercato e ai suoi probabili colpi di scena, oggi daremo uno sguardo nel maggiore campionato tedesco, più precisamente entreremo nel dettaglio di una squadra, il Bayern di Monaco. La squadra sarà ancora guidata dal giovane tecnico ma già con esperienza da vendere, Julian Nagelsmann.

Nella scorsa stagione, il Bayern di Monaco ha vinto per la decima volta di fila il campionato di Bundesliga. Sono stati in totale 77 i punti conquistati dal panzer bavarese, con 24 gare vinte, cinque pareggi e altrettante sconfitte. È stata una corsa solitaria, con RB Lipsia che per un po’ ha accennato una bagarre ma tenere il ritmo dei campioni era impossibile e hanno via via perso terreno. Ci ha provato poi il Borussia Dortmund, che nella seconda metà della stagione ha rosicchiato qualche punto prezioso ma lo scontro diretto ha messo fine ai giochi, consegnando il meisterschale ai bavaresi.

Articoli Correlati Bundesliga

Bundesliga: Il Bayer Leverkusen punta in alto con i suoi gioielli

Bundesliga: Sfida al Bayern Monaco, da dieci anni padrone del campionato tedesco

Bundesliga: Nasce il nuovo Borussia Dortmund orfano di Haaland

Bundesliga: Prende forma la nuova stagione

Da mesi è in atto una grana per i bavaresi, il mal di pancia del loro attaccante più forte ed uno dei più prolifici d’Europa, stiamo parlando di Robert Lewandowski. Sin dalla fine della stagione, il calciatore ha detto e ribadito in più interviste che il suo tempo in Germania era finito nonostante ancora un anno di contratto con il Bayern.

Si è aperto quindi un braccio di ferro con la società guidata dal presidente onorario Hoeness, che si è detto dispiaciuto ma anche aggiungendo che i contratti devono essere rispettati. Il giocatore dal canto suo ha fatto sapere di gradire il campionato spagnolo e di voler indossare la casacca del Barcellona. Si sa che in questo momento storico del calcio, la volontà del giocatore ha un peso specifico di notevole importanza, è quindi cosa buona e giusta, cercare di intavolare una trattativa che faccia tutti contenti. Anche lo spogliatoio, che non ha gradito le esternazioni dell’attaccante polacco, sembra spingere per la cessione.

L’offerta del Barcellona non è tardata ad arrivare, in un primo momento rispedita al mittente ma l’ultimo rilancio dei “blaugrana”, molto probabilmente convincerà tutti e si concluderà questo trasferimento. Si parla di una cessione che farebbe incassare al club tedesco circa 40 milioni di euro e nella prossima settimana ci potrà essere il passaggio.

Intanto in quel di Monaco di Baviera, dopo l’acquisto dall’Ajax del giovane ventenne ma già importante anche per la nazionale olandese Ryan Gravenberch per circa 18 milioni più 6 di bonus, è arrivato nei giorni scorsi, uno degli attaccanti più importanti del panorama calcistico europeo, Sadio Manè, acquistato dal Liverpool per 32 milioni di euro più bonus (circa 6). Per lui un contratto da per tre anni, che andrà ad aggiungersi al reparto composto da K. Coman, S. Gnabry e T. Muller. Si tratta di un ottimo acquisto, spiega il tecnico trentaquattrenne tedesco, che può facilmente ricoprire diversi ruoli nel reparto offensivo.

In prospettiva di perdere quindi Lewandowski, in questi giorni si è levata la notizia di un probabile interessamento del Bayern Monaco su Cristiano Ronaldo, che ha fatto sapere di non essere felice su come sta operando il suo Manchester United e che sposerebbe volentieri la causa bavarese. Dalla società tedesca, con in primis il suo direttore sportivo Hasan Salihamidzic, non è arrivata nessuna notizia e anzi smentisce l’interesse, nonostante diverse testate giornalistiche ne diano già l’ufficialità.
Il mercato per il Bayern è attivo e i dirigenti sono a lavoro costante per cercare i migliori giocatori che possano risultare funzionali per la squadra.

Scommesse di Calcio