Se hai bisogno di aiuto per un problema di gioco che riguarda te o una persona che conosci, chiama 1-800 GAMBLER

Gli Altri Campionati: Overview sulle sfide Aldosivi-Platense e Central Cordoba-San Lorenzo

21 giugno 2022 08:17:50 EST

In programma questa notte due interessanti posticipi della quarta giornata della Liga Profesional argentina. A mezzanotte l'Aldosivi cerca il riscatto contro il sorprendente Platense di Zarate e Bergessio. Due ore più tardi Cordoba e San Lorenzo in campo per una vittoria scacciacrisi.

Evento: CA Aldosivi - CA Platense
Luogo: Estadio José María Minella, Mar del Plata
Quando: 00:00, 22 Giugno 2022
Dove Vederla: Live su Bet365
Quote: Aldosivi 3.00 - Platense 3.10

Aldosivi-Platense

Il Platense vuole continuare a stupire. I "calamares" sono di scena questa notte in casa di un Aldosivi che, invece, è alla ricerca dei primi punti nella edizione 2022 della Liga Profesional, la massima serie calcistica argentina. A confronto, così, due squadre che vivono momenti agli antipodi: i padroni di casa vengono da tre sconfitte consecutive al cospetto di Patronato, Estudiantes e Argentinos Jr, siglando un solo gol e subendone quattro; dall'altro lato, invece, ecco il sorprendente Platense, reduce dal pareggio contro il forte Gimnasia LP e precedentemente capace di avere la meglio contro Velez e Godoy Cruz. La vittoria dell'Aldosivi è quotata a 3.00, il successo del Platense è proposto a 3.10, mentre il pareggio è bancato a 2.55.

Quaranta giorni nel segno di sette sconfitte, un pareggio e una sola vittoria, arrivata per giunta dopo i calci di rigore (contro il Colegiales, nei 32esimi di finale di Copa de La Liga). Si spiega così la pesante crisi dell'Aldosivi, lontano parente della squadra che tra marzo e aprile conquistava cinque vittorie consecutive nella Copa de La Liga Profesional, concludendo poi il Gruppo B al quarto posto alle spalle delle big Estudiantes e Boca Juniors. Ora è arrivato il momento di rialzare la testa e conquistare un successo nei novanta minuti che allo stadio Jose Maria Minella di Mar del Plata manca addirittura dallo scorso aprile, 1-0 contro il Rosario con rete di Martin Cauteruccio. Proprio l'attaccante uruguaiano dovrebbe comporre il reparto avanzato insieme a Pisano e Martinez. A centrocampo conferme per Meli e Cerro mentre in difesa, davanti al portiere Devecchi, dovrebbero esserci Boolsen e Fernando Roman. Assente il terzino sinistro Laquidain, espulso nel recente confronto contro Patronato.

Grande fiducia, invece, in casa del Platense guidata da una vecchia volpe della panchina come Omar De Felippe. Sotto la sua guida tecnica, gli ospiti hanno messo alle spalle un difficile inizio di 2022, segnato dai brutti risultati in Copa de la Liga (da ricordare le sei sconfitte di fila tra febbraio e aprile) e dalla eliminazione in Copa Argentina. Ora il riscatto in campionato anche grazie alla grande esperienza di un attaccante del calibro di Gonzalo Bergessio, vecchia conoscenza del calcio italiano avendo difeso per molti anni la maglia del Catania. Alle sue spalle un altro vecchio protagonista della Serie A come Mauro Zarate, ex Lazio alla ricerca di riscatto dopo le ultime stagioni difficili con le maglie di Boca Juniors, America MG e Juventude. Nella probabile formazione del Platense, spazio anche per i centrocampisti Gomez e Villalba e per i difensori Ruiz Diaz e Pignani. 

Articoli Correlati Altri Campionati

Gli Altri Campionati: Overview sulle sfide Gimnasia-Racing e Velez-Rosario

Gli Altri Campionati: In Liga Professional sfida ad alti livelli tra Newell's e Argentinos

Gli Altri Campionati: Il San Paolo ospita il Palmeiras capolista

Gli Altri Campionati: L'Atletico Mineiro vuole tornare a vincere

Central Cordoba - San Lorenzo

Evento: Central Cordoba SdE - San Lorenzo
Luogo: Estadio Unico Madre de Ciudades, Santiago del Estero
Quando: 02:30, 22 Giugno 2022
Dove Vederla: Live su Bet365
Quote: Central Cordoba 1.95 - San Lorenzo 4.20

Due ore più tardi scendono in campo Central Cordoba e San Lorenzo. A confronto due compagini attardate in classifica, con i padroni di casa che occupano la 18esima piazza e gli ospiti nel gruppo delle terzultime. Il Cordoba, dopo il pareggio all'esordio contro il Barracas e la prestigiosa vittoria contro il Boca Juniors, ha conosciuto una sconfitta in casa del lanciatissimo Banfield. San Lorenzo affetto invece da "pareggite": 1-1 all'esordio con l'Independiente, reti inviolate con il Newells Old Boys e spettacolare 3-3 nell'ultima di campionato contro l'Arsenal Sarandi. La vittoria del Central Cordoba è quotata a 1.95, il successo del San Lorenzo è proposto a 4.20, mentre il pareggio è bancato a 3.30.

Il Central Cordoba vuole dare il via ad una serie positiva tra le mura amiche dopo il successo contro il Boca Juniors nel segno di Francisco Gonzalez (la vittoria poteva essere anche più larga, considerando il successivo errore dal dischetto di Renzo Lopez). Prima del successo contro Benedetto e compagni, la vittoria allo Estadio Unico Madre mancava addirittura dall'11 febbraio scorso, data del 3-1 in Copa de Liga contro il Barracas Central. Guardando al match in programma questa notte, il tecnico Rondina deve fare a meno di elementi importanti come Leguizamon e Kaprof e si affida così all'attaccante Ribas, al regista Soraire e al centrale di difesa Di Benedetto.

In casa San Lorenzo riflettori puntati invece sul classe 2002 Ivan Leguizamon, grande protagonista nel pirotecnico pareggio contro l’Arsenal Sarandi. Il 19enne ha prima servito l'assist per il 2-1 di Jalil Elias e poi si è messo in proprio siglando il momentaneo tris (poi la doppietta di Colman ha pareggiato i conti). Con il giovane talento spazio in attacco per il centravanti Bareiro, mentre tra centrocampo e difesa dovrebbero esserci le conferme di Ortigoza e Gattoni. Questi gli uomini chiave di un San Lorenzo che deve rinunciare all’altro ex Catania Gino Peruzzi e che vuole riconquistare un successo che manca da quasi due mesi, dal 2-1 in Copa de Liga contro i Newwlls Old Boys.

Scommesse Calcio