Se hai bisogno di aiuto per un problema di gioco che riguarda te o una persona che conosci, chiama 1-800 GAMBLER

Ligue 1 - Calcio: Comincia la caccia al Paris Saint-Germain

07 agosto 2022 07:44:46 EST
Philippe Montanier, tecnico del Tolosa.

Dall'arrivo della nuova proprietà araba i parigini hanno lasciato soltanto le briciole agli altri. Mai come quest'anno però, ancor di più dopo l'esonero di Pochettino, Messi & company saranno ancora più concentrati sulla Champions: ci sarà spazio per altri?

Il primo titolo in Francia è già stato assegnato. Ad aggiudicarselo, manco a dirlo, è stato il Paris Saint-Germain che è anche campione in carica dopo aver agevolmente vinto lo scudetto nell'ultimo torneo. Se chi ben incomincia è a metà dell'opera possiamo dire che l'hype sulla Ligue 1 sia destinato a calare ulteriormente, a causa dell'evidente dominio del club di Nasser Al Khelaifi che ha reso il campionato decisamente meno competitivo.

L'antipasto della Supercoppa con il 4-0 rifilato dai parigini al malcapitato Nantes non lascia molte speranze ad un epilogo diverso. Però i rossoblù hanno iniziato un progetto completamente differente, anzitutto cambiando allenatore e scegliendo un profilo come quello del marsigliese Christophe Galtier e poi allontanandosi dalla spasmodica ricerca del top player a tutti i costi per puntare su giocatori più funzionali ad un'idea tattica e di stile di gioco. Le avversarie si augurano, naturalmente, che questo cambio di tendenza richieda del tempo per potersi inserire concretamente nella corsa al titolo.

Ci spera il Marsiglia di Igor Tudor, ex Verona, per il quale però già ci sono forti segnali di rottura con l'ambiente. Lo spogliatoio dei Focesi sarebbe perplesso circa i metodi di allenamento del tecnico croato per cui ci sarebbe già stato un contatto diretto con il presidente. Intanto la stagione è alle porte così come il primo impegno ufficiale dei biancazzurri che dovranno ospitare il Reims per iniziare al meglio il cammino. Altra sfida che andremo ad analizzare sarà quella tra Tolosa e il Nizza che ha da poco annunciato l'arrivo tra le proprie fila di Aaron Ramsey, ormai vecchia meteora del calcio italiano.

Articoli Correlati Ligue 1

Ligue 1 - Calcio: Il Paris Saint-Germain in casa del Clermont. C'è anche Strasburgo-Monaco

Ligue 1 - Calcio: Il Lione del figliol prodigo Lacazette sfida il neopromosso Ajaccio

Ligue 1: Lo Strasburgo pronto a stupire ancora

Ligue 1: Al Nizza parte l'era post Galtier

Marsiglia-Reims: brutta aria tra i padroni di casa

Evento: Marsiglia-Reims
Luogo: Stadio Velodrome, Marsiglia
Quando: 20:45, 7 Agosto 2022
Dove vederla: Diretta bet365, Sky Sport
Quote: Marsiglia 1.44; Reims 7.00

Una vittoria, un pareggio e tre sconfitte il magro bottino del pre-campionato del Marsiglia. Questi numeri hanno creato parecchio malumore nell'ambiente biancazzurro, tanto che qualcuno ha già iniziato a mettere in discussione l'allenatore Igor Tudor. Per quest'ultimo l'esperienza francese non è cominciata sotto i migliori auspici: prima i problemi col suo vice, poi allontanato, Mauro Camoranesi e in seguito i risultati e i dubbi dei calciatori circa i metodi del croato così lontani dal predecessore Sampaoli e ritenuti troppo duri. Vedremo se queste premesse influiranno anche sul rendimento nel terreno di gioco dell'Olympique Marsiglia che per la prima di campionato dovrà affrontare il Reims con il conforto del proprio pubblico.

Nella passata stagione i rossobianchi avevano concluso il proprio torneo piazzandosi all'undicesimo posto ben lontani dai traguardi europei ma anche dal rischio della retrocessione. La vittoria del Marsiglia è quotata 1.44; il pareggio viene proposto a 4.75; chi crede che il Reims possa sfruttare le incertezze del particolare momento dei padroni di casa può attingere da una quota di 7.00.

Le probabili formazioni di Marsiglia-Reims

Solita difesa a tre per Tudor con Mbemba, Gigot e Balerdi a protezione dell'estremo difensore Blanco; Clauss e Kolasinac volano sulle fasce mentre in mezzo agiscono Guendouzi e Rougier; Gerson e Payet in appoggio all'unica punta che è il colombiano Suarez, in attesa di Alexis Sanchez.

Pentz tra i pali; Gravillon, Agbadou, Abdelhamid e Locko in difesa; Matusiwa e Doumbia i due mediani; Doumbia, Ito, Toure e Van Bergen i quattro calciatori offensivi.

Tolosa-Nizza: ambizioni a confronto

Evento: Tolosa-Nizza
Luogo: Stadio Velodrome, Marsiglia
Quando: 20:45, 7 Agosto 2022
Dove vederla: Diretta bet365, Sky Sport
Quote: Tolosa 2.87; Nizza 2.50

Ricco e ambizioso. Questo è il Tolosa, neo promosso nella massima divisione francese grazie all'operato della nuova proprietà rappresentata dal fondo RedBird che è lo stesso, per capirci, che ha acquisito da poco anche il Milan. Difficile dire dove possano arrivare gli uomini di Philippe Montanier, mina vagante di un torneo che si preannuncia frizzante nella lotta per un posto in Europa. Servirà tempo e lavoro per costruire qualcosa di solido sulle rive della Garonna: da questo punto di vista il test contro il Nizza cade proprio a fagiolo. Le aquile della Costa Azzurra sono in questo momento uno dei migliori club di Francia, reduci dal quinto posto della passata stagione a pari punti con il Rennes. Ecco perché c'è grande equilibrio per quanto riguarda le quote con la vittoria dei padroni di casa proposta a 2.87; il pareggio è invece quotato 3.30; un'affermazione da parte degli ospiti viene invece offerta a 2.50.

Le probabili formazioni di Tolosa-Nizza

Padroni di casa con Haug in porta; Keben, Costa, Diarra, Sylla in difesa; in mezzo Mvoue, Van der Boomen, Chaibi; davanti Ngoumou, Dallinga, Aboukhal.

4-3-3 per gli ospiti con Bulka tra i pali; difesa con Lotomba, Todibo, Dante e Bard; a centrocampo Claude-Maurice, Rosario e Thuram; davanti tridente composto da Stengs, Delort e Gouiri.

Scommesse Calcio