Se hai bisogno di aiuto per un problema di gioco che riguarda te o una persona che conosci, chiama 1-800 GAMBLER

Ligue 1: Rennes, l'obiettivo è l'Europa dei grandi

26 giugno 2022 05:42:44 EST
Bruno Genesio, tecnico del Rennes.

Il Rennes riparte da un quarto posto e dall'obiettivo di tornare in Champions League, competizione accarezzata per la prima volta nella storia nel 2020-21 e sfiorata quest'anno al termine di un ottimo campionato.

Evento: Ligue 1 2022-23
Luogo: Francia
Quando: dal 6 Agosto 2022 al 21 Maggio 2023
Dove vederla: Sky Sport
Quote vincente manifestazione: Paris Saint-Germain 1.10, Marsiglia 12.00, Lione 15.00, Monaco 21.00, Rennes 26.00

Poco più di un mese al via della nuova Ligue 1: il Rennes riparte da un quarto posto e dall'obiettivo di tornare in Champions League, competizione accarezzata per la prima volta nella storia nella stagione 2020-21 e sfiorata quest'anno al termine di un ottimo campionato. La proprietà rossonera però non si pone limiti ed ha intenzione di puntare in alto. Una vittoria del campionato è quotata a 26.00. Il Paris Saint-Germain è proposto vincitore della prossima Ligue 1 a 1.10, Marsiglia è quotato a 12.00, la vittoria finale del Lione è proposta a 15.00.

Rennes, com'è andato il campionato 2021/22

L'annata appena conclusa ha riportato il Rennes in Europa League dopo il sesto posto della stagione 2020-21 che era valso "solo" una qualificazione alla Conference League. Il cammino dei rossoneri è stato ottimo e per buona parte dell'anno al terzo posto della classifica, accarezzando il sogno Champions League. Fatali, in questo senso, sono state le sconfitte contro Monaco e Strasburgo nel finale di campionato. Quella alla terzultima giornata contro il Nantes è stata poi la pietra tombale sulle speranze dei ragazzi di Genesio di tornare a giocare nell'Europa che conta. Quattro punti nelle ultime due hanno permesso poi al club della Bretagna di evitare la Conference League per il secondo anno consecutivo e di ottenere la qualificazione in Europa League a discapito del Nizza. L'avventura in Coppa di Francia si è invece fermata ai sedicesimi contro il Nancy, società di Ligue 2 che a sorpresa ha eliminato il Rennes ai calci di rigore nel match disputato ad inizio 2022.

Rennes, l'esperienza in Europa

Dopo la qualificazione in Champions, la prima nella storia del club, il sesto posto dell'annata 2020-21 ha qualificato il Rennes alla prima edizione della Conference League, torneo poi vinto dalla Roma di Mourinho a Tirana contro il Feyenoord. I rossoneri hanno passato a sorpresa in maniera agevole la fase a gironi eliminando il Tottenham, una delle favorite. Passaggio del turno ottenuto dal Rennes a braccetto col Vitesse e a spese degli uomini di Conte, subentrato a Espirito Santo nel corso della stagione.

L'eliminazione dall'Europa è arrivata però agli ottavi di finale del torneo: fatale la sconfitta nel doppio confronto con il Leicester nel mese di marzo. La corsa delle Foxes si è poi interrotta in semifinale. Nel prossimo anno il Rennes parteciperà all'Europa League in virtù del quarto posto nel campionato 2021-22. Non ci saranno turni di playoff o spareggi, che furono necessari per la qualificazione in Conference lo scorso anno.

Articoli Correlati Ligue 1

Ligue 1: Ambizione e sostenibilità, Monaco a caccia della conferma in Champions

Ligue 1: Paris Saint-Germain a caccia del nono titolo in undici stagioni

Ligue 1: Ecco come si prospetta il prossimo anno

Ligue 1: Penultima giornata, corsa Champions ancora aperta

Rennes, il punto sul mercato

La sessione di mercato estiva del Rennes si è aperta con una cessione di lusso: quella del difensore marocchino Nayef Aguerd, leader della retroguardia rossonera. Il club francese ha venduto il giocatore al West Ham alla cifra record (nella storia della società) di 35 milioni di euro più bonus. Il vuoto in difesa sarà riempito con tutta probabilità da un nuovo acquisto: piace Min-jae Kim, centrale seguito anche dal Napoli, che lo vorrebbe come sostituto di Koulibaly in caso di addio del senegalese. Il coreano ha una clausola (trattabile) da 20 milioni di euro. In uscita occhio anche alla situazione legata al futuro di Bourigeaud, che piace alla Lazio.

Rennes, i giocatori chiave

A meno di cessioni (per ora non in programma), il Rennes ripartirà da quelli che sono stati gli uomini chiave nel corso della stagione da poco conclusa. In attacco grande fiducia a Terrier e Laborde, capocannonieri della squadra con rispettivamente 21 e 17 gol tra tutte le competizioni. Un grande apporto all'attacco è stato dato anche da Bourigeaud, centrocampista 28enne che ha concluso la stagione in doppia cifra. In difesa con l'addio di Aguerd servirà un nuovo centrale da affiancare a Badè e Omari. La porta è affidata ad Alfred Gomis, vecchia conoscenza del calcio italiano per le sue esperienze passate tra Crotone, Avellino, Cesena e soprattutto SPAL.

Rennes, il calendario della Ligue 1 2022-23

Il campionato del Rennes si aprirà nel weekend del 7 agosto con la sfida al Lorient, quindi sarà subito scontro diretto con il Monaco alla seconda giornata una settimana più tardi. I match contro il Marsiglia, altro rivale nella corsa all'Europa, arrivano a settembre e a marzo 2023. Nel mezzo anche gli incontri casalinghi con PSG e Lione oltre al doppio confronto con il Lille. Il finale di campionato vedrà i rossoneri impegnati nella delicatissima sfida contro il Monaco alla penultima giornata, poi conclusione contro il Brest il 3 giugno 2023.

Scommesse Calcio 

Per giocare occorre avere più di 21 anni.
Se hai bisogno di aiuto per un problema di gioco che riguarda te o una persona che conosci, chiama
1-800 GAMBLER.
Hillside (New Jersey) LLC is regulated by the New Jersey Division of Gaming Enforcement under Transactional Waiver # 477-50
© 2001-2022 bet365. Tutti i diritti riservati.
bet365 utilizza cookie
Usiamo cookie per garantire un servizio migliore e più personalizzato. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra Informativa sui Cookie.
Gestisci cookie
Accetta
Cookie di prestazione
I cookie di prestazione migliorano l'esperienza dell'utente attraverso la raccolta anonima delle preferenze. Vengono utilizzati internamente per fornire statistiche complessive sugli utenti che visitano i nostri siti web.
Accetta
Cookie essenziali
Alcuni cookie sono necessari al funzionamento del sito e non possono essere disattivati. Tra questi:
Gestione della sessione
Gestiscono le informazioni della sessione e consentono agli utenti di navigare il sito.
Funzionalità
Contengono delle informazioni che ci permettono di memorizzare le preferenze salvate dall'utente, per es. la lingua, le tipologie di elenco, le impostazioni dei media. Sono inoltre utilizzati per agevolare l'esperienza dell'utente, per esempio evitando che visualizzi lo stesso messaggio due volte.
Prevenzione frodi
Contengono delle informazioni che ci aiutano a bloccare l'uso fraudolento del sito.
Monitoraggio
Contengono informazioni su come gli utenti sono arrivati sul sito. È per noi necessario registrare questo dato, in modo tale da retribuire equamente i nostri affiliati.