Se hai bisogno di aiuto per un problema di gioco che riguarda te o una persona che conosci, chiama 1-800 GAMBLER

Premier League – Calcio: Manchester United e Tottenham sfidano Atletico Madrid e Roma

29 luglio 2022 06:17:36 EST
Erik ten Hag, tecnico del Manchester United.

Doppia amichevole di lusso: a Oslo i Red Devils affrontano i Colchoneros, a Tel Aviv gli Spurs di Conte testano i giallorossi di Mourinho e Dybala.

Evento: Manchester United-Atletico Madrid
Luogo: Ullevaal Stadion, Oslo (Norvegia)
Quando: 13:45, 30 Luglio 2022
Dove vederla: non disponibile
Quote vincente Premier League: Manchester City 1.61, Liverpool 3.50, Tottenham 13.00, Chelsea 17.00, Manchester United 29.00

Manca sempre meno all'inizio della Premier League – il via è fissato nel weekend dal 5 al 7 agosto con gli incontri della prima giornata – e due grandi del calcio inglese, Manchester United e Tottenham, fanno le prove generali in una doppia amichevole di lusso. Per i Red Devils c'è l'Atletico Madrid di Simeone, per gli Spurs l'ambiziosa Roma di Mourinho e Dybala. Due sfide in cui campo e mercato si intrecciano, nel primo caso per le voci che vorrebbero Cristiano Ronaldo vicino al clamoroso passaggio ai Colchoneros, nel secondo per l'interesse – piuttosto manifesto – da parte del club londinese per il gioiellino giallorosso Nicolò Zaniolo. Ma prima di addentrarci nella presentazione delle due sfide, vediamo quali sono le quote relative al massimo campionato inglese. Il nuovo trionfo del Manchester City è proposto a 1.61, la vittoria del Liverpool è segnata a 3.50, il successo del Tottenham è in lavagna a 13.00, quello del Chelsea a 17.00, mentre la vittoria della Premier League da parte del Manchester United è data a 29.00.

Manchester United-Atletico Madrid, sfida sotto il sole di Oslo

I Red Devils e i Colchoneros si affrontano a Oslo, capitale della Norvegia, a un orario piuttosto insolito: le 13:45. Non ci sarà il calciatore più discusso in questo periodo, Cristiano Ronaldo, che potrebbe trasferirsi proprio all'Atletico, ma non mancheranno gli spunti di interesse in una partita tra due grandi del panorama europeo. Sotto la guida di Ten Hag, lo United intende tornare a recitare un ruolo di primo piano in patria e in campo europeo, con un gioco simile a quello proposto negli ultimi anni dal tecnico olandese con l'Ajax degli anni d'oro. Il marchio di fabbrica dell'Atletico di Simeone, invece, è sempre lo stesso: grande solidità, corsa, grinta nei contrasti e la consueta 'garra' tanto cara all'allenatore argentino.

Manchester United-Atletico Madrid, le probabili formazioni

Per quanto riguarda le formazioni, Manchester United presumibilmente in campo con un 4-2-3-1 votato all'attacco. Tra i pali De Gea, linea difensiva formata dall'ex milanista Dalot, Varane, Lindelof e Shaw, con in mediana la coppia formata da Fred e Van De Beek. I trequartisti dovrebbero essere Sancho, Bruno Fernandes e Rashford, con Martial nelle vesti di centravanti. 

Più coperto lo schieramento dell'Atletico, che dovrebbe optare sulla difesa a tre, che in realtà è a cinque. Tra i pali Oblak, in retroguardia Savic, Gimenez e Reinildo, esterni Llorente e Carrasco, con Koke, De Paul e Kondogbia a comporre una mediana di grande fisicità. Coppia d'attacco composta da Joao Felix e Griezmann.

Articoli Correlati Premier League

Premier League: Liverpool contro il Crystal Palace per dimenticare il poker dello United

Premier League: Manchester United e Liverpool si sfidano in amichevole

Premier League: focus sul mercato dello United

Premier League: Reset e restart per il Manchester United

Evento: Tottenham-Roma
Luogo: Sammy Ofer Stadium, Tel Aviv (Israele)
Quando: 20:15, 30 Luglio 2022
Dove vederla: Dazn
Quote vincente Premier League: Manchester City 1.61, Liverpool 3.50, Tottenham 13.00, Chelsea 17.00, Manchester United 29.00

Nella serata israeliana, invece, va in scena il confronto fra il Tottenham e la Roma. Riflettori puntati soprattutto su Zaniolo, al centro dell'interesse proprio del ds londinese Paratici, oltre che su Dybala, chiamato al riscatto dopo l'inatteso flop nell'esordio a porte chiuse contro l'Ascoli, chiuso con una sorprendente sconfitta per 0-1 e con pochi squilli da parte dell'ex juventino, protagonista di una presentazione show che ha richiamato migliaia di sostenitori giallorossi tra le strade della Capitale. Un Dybala, evidentemente, ancora lontano dalla miglior condizione. Conte, dal canto suo, chiede ai suoi una prova di maturità a sette giorni dal debutto casalingo in campionato contro il Southampton. Per uno come Mourinho, tra l'altro ex Spurs, perdere è un verbo neppure contemplato nel vocabolario.

Tottenham-Roma, le probabili formazioni

Il tecnico italiano del Tottenham dovrebbe schierare i suoi in campo con il 3-4-3, dando spazio a diversi volti nuovi tra le fila degli Spurs, protagonisti di un mercato dagli investimenti massicci. In porta l'esperienza di Lloris, in difesa Spence, Romero e Dier, con Danvinson Sanchez e Sessegnon ali e in mezzo la qualità e la quantità di Hojbjerg e Bentancur. In attacco, ovviamente, l'inamovibile Kane assistito da Son e dall'ultimo arrivato Richarlison.

Schieramento piuttosto simile per la Roma. Tra i pali Rui Patricio, in difesa Mancini, Smalling e Ibanez, sulle corsie laterali Spinazzola a destra e Karsdorp a sinistra, mentre in mediana spazio per Matic e Veretout. In attacco possibile l'impiego simultaneo dal primo minuto di Zaniolo e Dybala, incaricati di agire qualche metro alle spalle del centravanti, l'inglese Abraham.

Scommesse Calcio